Chiaraocchiuto.it
Ecco

Come pulire gli occhiali? Tutto ciò che si deve e non si deve fare

by Benedetta Fedel
7 Giugno 2022
pulire occhiali

Una domanda che può sembrare banale ma non lo è affatto è: come posso pulire i miei occhiali nel modo giusto?

C’è una risposta, ve lo confermo. E ci sono anche un sacco di leggende metropolitane a riguardo.

Come amo ricordarvi, l’occhiale è un oggetto che indossiamo spesso e per cui facciamo un investimento, perciò averne cura è fondamentale se non vogliamo rovinarlo dopo poco tempo.

Iniziamo a parlare di prodotti per lavare gli occhiali.

Tra le dicerie sul loro lavaggio, la più famosa è quella del sapone per i piatti. Beh, prendete questa perla di saggezza e buttatela via!!!

La prima regola da ricordare è che NON bisogna utilizzare saponi troppo aggressivi (tra cui quello per le stoviglie) perché rischiano di rovinare la lente.

Vi suggerisco piuttosto di utilizzare un sapone neutro per le mani o, meglio ancora, solamente dell’acqua.

Il prodotto ottimale per la pulizia degli occhiali è il detergente spray creato ad hoc. Lo potete trovare in qualsiasi ottica ed è studiato appositamente per pulire a fondo l’occhiale senza rovinarlo.

Pulire gli occhiali con prodotti sbagliati rischia, infatti, di danneggiare il trattamento antiriflesso che si applica sopra le lenti.

Le regole fondamentali per lavare gli occhiali: quali materiali non usare

Una volta lavati con i prodotti giusti, come asciughiamo i nostri occhiali?

Qua i poveri ottici sono costretti a vedere davvero di tutto, perciò ho preferito farvi un elenco di cose che dovete assolutamente evitare di fare se non volete fare del male ai vostri occhiali (e a noi esperti che vi guardiamo! 😒).

  • Non utilizzare Scottex, tovaglioli di carta o nessun materiale ruvido
  • Non utilizzare asciugamani di alcun tipo, è un materiale che comunque rischia di graffiare le lenti
  • Non utilizzare pantaloni, maglie o alcun capo di abbigliamento

L’unico materiale da utilizzare per asciugare gli occhiali è il panno in microfibra.

È studiato apposta per poter entrare a contatto con la lente, strofinandolo sopra senza rischiare di danneggiare o rigare la lente degli occhiali. In più, cosa che non molti sanno, dopo un tot di lavaggi, si può tranquillamente lavare in lavatrice.

Perciò, tenete a mente queste poche regole, procuratevi un panno in microfibra, e i vostri occhiali vi ringrazieranno!

Forse può interessarti anche Guida alla scelta dell’occhiale.

Vi lascio un breve video riassuntivo su tutte le regole per pulire gli occhiali 🧡

  • Leave a comment